Save the date: 11 ottobre, Hospitality Day a Rimini

Ospite“: deriva dal latino hospes, -ĭtis, ed aveva il doppio significato di “colui che ospita” e quindi albergatore e di “colui che è ospitato” e quindi forestiero.

Metabolizzato questo, ricordiamoci che siamo in Italia, un Paese che basa gran parte della propria economia proprio sul turismo! Poche settimane fa è uscito il terzo rapporto di Unicredit ed il Touring Club Italiano dove si evidenza un 2016 veramente felice per il turismo italiano: l’Italia è una delle mete più desiderate dagli stranieri, ci piazziamo quinti per capacità attrattiva con 50,7 milioni di arrivi Internazionali! Ed è in aumento anche il turismo “domestico” che ha segnato un +6,2% di arrivi.

Non è questa la sede per parlare di questi risultati, ma sono informazioni utili per capire che la domanda c’è, eccome. Siamo un Paese con tantissime opportunità, con tantissime offerte ed infinite sfumature ma è fondamentale aggiornarsi, crescere, ascoltare e migliorarsi continuamente.

E’ fondamentale farlo perché lo fanno tutti gli “OSPITI“, sia i tuoi colleghi albergatori, sia i tuoi clienti che ospiterai (o che vorresti ospitare).

E poi c’è Internet, che sicuramente ha acuito la competizione ma che ha parallelamente e potenzialmente ampliato la visibilità di qualsiasi struttura. I social network hanno dato una spallata ai rapporti umani, non uccidendoli, ma quantomeno modificandoli. E non di poco! Ed i rapporti umani in una struttura ricettiva, quanto contano? Sono finiti i tempi in cui arrivava il solito cliente, quasi “di casa” da quante volte aveva soggiornato nella tua struttura. Ora arrivano clienti che sono perfetti sconosciuti, pronti a criticare ed accusare.

L’11 ottobre hai una grossa occasione, quella di ascoltare tantissimi professionisti (oltre 130), fare una vera full immersion, godere di 10 ore di formazione ben divisa ed organizzata in 17 sale. Il programma è veramente fitto, ci saranno tanti speech e tanti interventi interessanti e la location è comoda e facile da raggiungere: il Palacongressi di Rimini.

L’evento, organizzato da Teamwork è giunto alla sua quinta edizione, è diventato in poco tempo uno degli appuntamenti di riferimento per gli operatori turistici che vogliono toccare tutti gli aspetti di questo interessantissimo lavoro.

Sono ben 12 tematiche le aree tematiche che verranno affrontate, tutti aspetti fondamentali per il tuo lavoro: dalla brand reputation, al design ed alla riqualificazione; dal food agli investimenti immobiliari, passando dal marketing offline ed online, dal revenue ai social. Insomma, se hai una struttura ricettiva e vuoi aggiornarti, crescere, imparare e migliorare, l’11 ottobre devi essere al Palacongressi di Rimini.

Ora una cattiva ed una buona notizia! Quella cattiva è che dovrai scegliere accuratamente gli speech che vuoi seguire perché c’è veramente l’imbarazzo della scelta.

Quella buona è che puoi farlo GRATUITAMENTE, perché questo evento è gratuito!
Eh sì, è sufficiente iscriversi sul sito ufficiale della manifestazione, cliccando qui.

Naturalmente saremo presenti anche noi, quindi se vuoi venire a farci un saluto, troverai il nostro spazio all’interno del Palacongressi e ci potrai anche ascoltare dalle 17.20 alle 18.00 presso la Sala Dell’Orologio.

Alex Alessandrini terrà uno speech dal titolo “10 strumenti per promuovere il tuo hotel: cosa fare da soli e cosa no” e ci mostrerà una carrellata dei vari strumenti utili alla visibilità della tua struttura. Insomma, non puoi mancare!

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *