Facebook sfida Google: arriva il nuovo motore di ricerca

"Search FYI" cercherà tra di noi

facebook-ricerca

Facebook punta in alto. Anzi, in altissimo. La sfida può sembrare proibitiva ma le sfide più interessanti sono proprio quelle apparentemente impossibili: Facebook sfida Google!
Eh si, avete capito bene.  Mark Zuckerberg ha infatti annunciato che dal 29 ottobre 2015 verrà attivato “Search FYI“, un vero motore di ricerca all’interno del principale social network mondiale per diffusione nel mondo!

L’obiettivo è decisamente ambizioso: raggiungere la precisione del  leader dei motori di ricerca guadagnando quote di mercato nel settore notizie. Del resto la base utenti è da capogiro: 1,4 miliardi di utenti registrati!

Lo sanno tutti, Facebook è il social network dominante in quasi tutto il mondo. Restano fuori Russia, Cina e pochi altri paesi (fonte Alexa). La piattaforma vanta 496 milioni di utenti in Asia, 311 milioni in Europa, 213 milioni in USA e Canada e 471 milioni nel resto del mondo. Non vi sembrano numeri quantomeno interessanti?

E la privacy? Un tasto dolente quando si parla di Facebook… Lo staff di Facebook, naturalmente, si è affrettato a rassicurare.

I contenuti accessibili attraverso il nuovo motore di ricerca rispettano le opzioni di condivisione scelte da chi li ha pubblicati. Vale a dire che gli sconosciuti potranno trovare i nostri post solo se abbiamo scelto di renderli disponibili a tutti“.

Che ne dite, c’è da fidarsi? Ad oggi, la funzionalità di ricerca ci consentiva di consultare principalmente gruppi, eventi o luoghi. La novità è che sarà possibile andare a “curiosare” anche in singoli post, in pagine di aziende e testate giornalistiche…

Siamo pronti a dare a Facebook altri dati? Voi cosa ne pensate?

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *